Rilievo fotogrammetrico

Si  realizzano  elaborati  cartografici a  grande  scala  (cartografia numerica),  ortofotografie  e  DTM (modelli digitali del terreno) a partire dall’elaborazione di immagini fotografiche acquisite secondo piani di volo preprogrammati.

Le ortofoto rappresentano la proiezione ortogonale sul piano orizzontale del modello tridimensionale del terreno e possono essere utilizzate come base  cartografica  o  strumento  di misura, essendo orientate e scalate nello spazio.

Nella fase di postelaborazione è possibile estrapolare sezioni, profili topografici e curve di livello a partire dalle ortofoto, dalla generazione di modelli DEM o in ambiente CAD.